Abbonamento Musei compie 25 anni

Carissimi abbonati,

oggi 21 aprile, la nostra Associazione taglia il traguardo dei 25 anni di attività: 25 anni durante i quali Abbonamento Musei è cresciuto insieme a voi abbonati, radicandosi sempre più sul territorio, espandendosi da Torino e dal Piemonte, alla Lombardia e alla Valle d’Aosta. La nostra tessera è diventata testimone di una ricchezza inestimabile: 420 tra musei e istituzioni su un territorio di oltre 53.000 km², 150.000 abbonati, un pubblico appassionato che ci segue con affetto e partecipazione, che ha saputo consolidare quel rapporto speciale ma non scontato tra musei e cittadini.

In questo momento così particolare, in cui l’emergenza epidemiologica determinata dal Covid 19 ha stravolto le nostre vite e interrotto quella che per noi abbonati era una radicata consuetudine, ovvero frequentare i musei, alcune certezze rimangono intatte, ovvero quelle che corrispondono a valori portanti dell’Associazione: la cultura come patrimonio comune e motore economico, l’importanza di essere una rete, l’attenzione al territorio, la comunicazione digitale.

Abbiamo anche un desiderio: ripartire insieme, convinti che noi abbonati potremo essere tra i primi a ricominciare a frequentare i nostri musei per tornare a godere la bellezza, l’arte, la storia e il paesaggio, perché abbiamo scelto i musei e le istituzioni culturali, come occasione di svago e di conoscenza, di socialità e di scoperta, li abbiamo scelti 4 mesi fa, un anno fa, tanti anni fa, li scegliamo ogni giorno.

Da qui vogliamo ripartire, con i tempi e i modi che ci verranno indicati, per trasformarci tutti in ambasciatori del nostro patrimonio.

Associazione Abbonamento Musei

---

Il 21 aprile del 1995 la Città di Torino e Provincia di Torino, le Università e le Fondazioni firmavano l’atto fondativo di un’Associazione che da sempre ha avuto tra i suoi scopi statutari la promozione e la valorizzazione del patrimonio museale e culturale. Quello stesso anno prendeva avvio, in seno all’Ufficio Musei della Città di Torino, il progetto dell'Abbonamento Musei e 3 anni dopo l’Associazione ne assumeva la gestione per svilupparlo fino a farlo diventare, anche grazie alla continuità del sostegno dei Soci, quello che è oggi un progetto nazionale che conta 420 istituzioni coinvolte, 3 Regioni e 150.000 abbonati.

Oggi i Soci Fondatori sono Città di Torino, Regione Piemonte e Fondazione CRT; sono Soci Ordinari Regione Lombardia, Regione Autonoma Valle d’Aosta, Comune di Milano e Museo Nazionale del Risorgimento. L’Associazione è presieduta da Dino Berardi e diretta da Simona Ricci. Il Presidente onorario è il Sindaco della Città di Torino, Chiara Appendino.